ShinyStat

Pubblicazioni 2013

Kuala Lumpur: gestione intelligente del traffico
14.12.2013 – Nel 2014 la capitale malese implementerà un nuovo sistema intelligente per la gestione del traffico al fine di facilitare lo scorrimento veicolare. Il sistema verrà integrato con quelli già presenti in centro città, occupandosi della raccolta dei dati di traffico rilevati in tempo reale tramite sensori di terra. I dati verranno poi trasmessi ai semafori in modo tale da gestire il verde e il rosso, agevolando così lo scorrimento del traffico. www.traffictechnologytoday.com
 
SPIDER PLUS: il trasporto ferroviario UE al 2050
Il progetto SPIDER PLUS (Sustainable Plan for Integrated Development through the European Rail network – Projecting Logistics & mobility for Urban Spatial design evolution) ha l’obiettivo di disegnare la mobilità europea per passeggeri e merci al 2050, mobilità che dovrà essere imperniata sul trasporto ferroviario, potendo contare sulla fluidità infrastrutturale e operativa del sistema ferroviario e su una gestione dello stesso fortemente informatizzata. www.spiderplus-project.eu
 
eCoMove: gestione “ecologica” del traffico
Presentati i risultati del consorzio europeo eCoMove (Cooperative Mobility Systems and Services for Energy Efficiency), un progetto la cui visione è quella della “perfetta guida ecologica” all’interno della rete stradale “perfettamente gestita secondo canoni ecologici”. L’obiettivo è quello di ridurre le emissioni di CO2 e il consumo di carburante dei veicoli integrando sistemi di supporto all’eco-driving con quelli per la gestione “ecologica” del traffico – www.ecomove-project.eu
 
Presentata la nuova rete centrale TEN-T e i 9 corridoi delle infrastrutture UE
La Commissione UE ha pubblicato la carta della nuova politica infrastrutturale dei trasporti che realizzerà le arterie nel mercato unico europeo: essa dovrebbe rivoluzionare le connessioni tra est e ovest, eliminando le strozzature, ammodernando le infrastrutture e snellendo le operazioni tranfrontaliere di trasporto per passeggeri e imprese in tutta l’Unione europea – ec.europa.eu/transport/index_en.htm
 
Il progetto della Pedemontana Lombarda
La Pedemontana Lombarda è un’infrastruttura viaria che collegherà 5 province in un territorio urbano, densamente abitato e fortemente edificato. É composta da 67 km di autostrada, che costituiscono l’asse principale da Cassano Magnago a Osio Sotto, 20 km di tangenziali (articolati nei sistemi tangenziali di Varese e Como, lunghi rispettivamente 11 e 9 km ) e 70 km di opere stradali connesse, che contribuiranno a risolvere la congestione della viabilità locale – www.pedemontana.com
 
COMPASS: soluzioni ICT per ridurre le emissioni di carbonio nel trasporto passeggeri
Il progetto europeo COMPASS (Optimesed CO-Modal PASSenger Transport for reducing carbon emissions) mira a identificare soluzioni ICT in grado di migliorare la co-modalità nel settore del trasporto passeggeri, soluzioni valutate dal progetto attraverso casi di studio selezionati. La loro valutazione è basata sul contributo di ogni soluzione per la riduzione delle emissioni di carbonio – www.fp7-compass.eu
 
Metro di Riyadh: una linea da 6 miliardi di dollari
Un consorzio internazionale, al quale partecipano anche importanti gruppi italiani, si è aggiudicato il maxi contratto per la progettazione e costruzione della nuova Linea 3 (40,7 km) della metro di Riyadh. Il lotto è una parte importante del più ampio progetto di costruzione della nuova rete di metropolitane della capitale dell’Arabia Saudita (composta da 6 linee di lunghezza complessiva di circa 180 km) del valore complessivo di circa 23,5 miliardi di dollari – www.riyadhmetro.com
 
MEDUSA, un progetto per la diffusione di GALILEO e EGNOS nell’area mediterranea
MEDUSA (MEDiterranean follow Up for EGNOS Adoption) è un progetto, finanziato dalla UE e coordinato da Telespazio, sviluppato per diffondere l’uso dei servizi europei di navigazione satellitare EGNOS e GALILEO nei Paesi del Mediterraneo, preparandoli all’utilizzo ottimale nei settori dell’aviazione civile, trasporto marittimo, sistemi di trasporto intelligente, geodesia e ricerca – www.euromedtransport.eu
 
Navigazione satellitare: il sistema GALILEO offrirà prestazioni mai raggiunte prima
GALILEO è il progetto di un sistema globale di navigazione satellitare, frutto della collaborazione tra UE ed ESA, ed interamente concepito per usi civili. Quando sarà operativo con 30 satelliti orbitanti a 23.222 km di quota, il sistema, risultato di punta della tecnologia aerospaziale europea, offrirà un servizio di posizionamento globale con precisione, copertura e affidabilità mai raggiunte prima – www.esa.int